Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Faenza

Si allontana da casa, la madre in lacrime dalla Polizia: trovata da un'amica

Giovedì mattina la madre si è presentata al Commissariato di Polizia di Faenza in lacrime, informando dell'allontanamento della ragazza

Si era allontanata da casa senza farvi ritorno. E' stata trovata sana e salva una quindicenne moldava che da mercoledì pomeriggio non aveva dato più notizie. Giovedì mattina la madre si è presentata al Commissariato di Polizia di Faenza in lacrime, informando dell'allontanamento della ragazza. La giovane, che già da tempo aveva dato segnali di disagio, era seguita dai Servizi Sociali faentini e, dall’inizio dell’anno si era già allontanata da casa altre tre volte. I numerosi tentativi effettuati dalla madre che, aveva cercato inutilmente di contattarla telefonicamente, avevano in un primo momento lasciato presagire il peggio.

Le ricerche della giovane sono iniziate immediatamente ed hanno impegnato una buona parte degli agenti del Commissariato. Gli investigatori, grazie all’utilizzo di una apparecchiatura informatica in uso alla Polizia, hanno monitorato il cellulare della minore e, tenuto conto anche delle sue amicizie, sono riusciti a individuare un’abitazione del comune faentino dove la giovane poteva trovarsi.  Una Volante è stata inviata immediatamente nell'abitazione dove si pensava che la 15enne si trovasse. Effettivamente la minore è stata ritrovata ospite della famiglia di un’amica e in buone condizioni di salute. La madre è stata avvertita immediatamente e poco dopo si è ricongiunta con la propria figlia. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allontana da casa, la madre in lacrime dalla Polizia: trovata da un'amica

RavennaToday è in caricamento