Cronaca

Tabaccaio aggredito per strada e costretto a consegnare l'incasso della giornata

Sabato sera di paura, quando un titolare delle rivendita di tabacchi è stato preso di mira da una coppia di malviventi

Foto Massimo Argnani

Ammonta a diverse migliaia di euro il bottino della rapina che, nella serata di sabato, ha visto un tabaccaio venire aggredito per strada da due malviventi che puntavano all'incasso della gioranata. Il colpo è andato a segno a Punta Marina, verso le 20, in via Lido. Secondo quanto emerso due malviventi, all'ora di chiusura, sono arrivati alle spalle del titolare che aveva appena chiuso la rivendita. I rapinatori, puntandogli presumiblmente un'arma alla schiena, gli hanno strappato il borsello contente i contanti per poi fuggire a bordo di un'auto di grossa cilindrata. La vittima, spaventata, non ha potuto far altro che dare l'allarme e, sul posto, è intervenuta una pattuglia dei Carabinieri.

Foto Massimo Argnani

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tabaccaio aggredito per strada e costretto a consegnare l'incasso della giornata

RavennaToday è in caricamento