rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Centro / Via Marco Bussato

Commando assalta l'Esp mentre i clienti fanno la spesa: rapinata una gioielleria

Sul posto sono intervenute numerose pattuglie dei Carabinieri, della Polizia e della Guardia di Finanza, iniziando la caccia all'uomo. Fortunatamente nella rapina nessuno ha riportato lesioni

Delinquenti senza scrupolo in azione all'Esp di Ravenna. E' a dir poco clamorosa la rapina messa a segno venerdì sera al centro commerciale bizantino di via Marco Bussato. L'ora del terrore è scoccata poco dopo le 20. Mentre molti clienti erano impegnati negli ultimi acquisti prima di rincasare, ha fatto irruzione un commando armato di pistole composto da quattro persone, che ha assaltato la gioielleria "Gold Gallery", che si trova nei pressi dell'ingresso sud.

MOLOTOV E FUMO - Si tratta di un colpo studiato molto probabilmente a tavolino. Mentre uno ha fatto esplodere nel bel mezzo del corridoio della galleria due molotov per creare confusione (una delle quali ha sprigionato una densa nube di fumo), gli altri hanno mandato in frantumi a suon di martellate gli espositori, impossessandosi dei monili presenti per un bottino di circa 15mila euro. Al momento della rapina erano presenti due commesse, che non hanno riportato conseguenze fisiche. Il tutto è stato immortalato dalle telecamere di videosorveglianza, acquisite dagli investigatori.

Commando armato all'Esp (foto Argnani)

LA FUGA - Il tutto è durato una manciata di secondi. I quattro hanno guadagnato rapidamente l'uscita, fuggendo in direzione del fiume Montone. Le guardie giurate dell'Esp hanno preferito evitare il conflitto a fuoco col commando per garantire l'incolumità dei clienti. Sul posto sono intervenute numerose pattuglie dei Carabinieri, della Polizia e della Guardia di Finanza, iniziando la caccia all'uomo. Fortunatamente nella rapina nessuno ha riportato lesioni. Qualcuno è rimasto lievemente intossicato dal fumo. Presenti anche i Vigili del Fuoco e i sanitari del 118. Il bottino è ancora in fase di quantificazione. Il tutto è stato immortalato dalle telecamere di videosorveglianza, acquisite dagli investigatori. Gli uomini della Scientifica hanno provveduto ai rilievi di legge, alla ricerca di elementi utili per incastrare i banditi.

IL PRECEDENTE - Il 24 agosto il centro commerciale era stato oggetto di un altro furto. In quell'occasione una banda aveva assaltato nel cuore della nottata la Gioielleria Sì Anelli, portando via preziosi dal valore di circa 100mila euro. I ladri avevano guadagnato rapidamente la via d'uscita, scappando col favore delle tenebre per i campi nel lato del parcheggio che costeggia il fiume Montone. Per agevolare la via di fuga e ostacolare l'intervento di Polizia, Carabinieri e guardie giurate erano stati dati alle fiamme diversi pneumatici nelle vie principali d'accesso al centro commerciale, lato viale Randi e lato viale Alberti.

IMG-20151016-WA0009-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commando assalta l'Esp mentre i clienti fanno la spesa: rapinata una gioielleria

RavennaToday è in caricamento