menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinò una farmacia: dalla comunità finisce in carcere

L'uomo si rese responsabile di una rapina aggravata ai danni di una farmacia, per la quale è stato riconosciuto colpevole dai relativi percorsi giudiziari

La Polizia di Stato ha arrestato un 58enne di origini campane con precedenti penali per reati contro il patrimonio. Nella mattinata di lunedì gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Ravenna hanno dato corso all’ordine di carcerazione, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Napoli, nei confronti del 58enne che nel 2018 si rese responsabile di una rapina aggravata ai danni di una farmacia di Pozzuoli, per la quale è stato riconosciuto colpevole dai relativi percorsi giudiziari.

Divenute definitive le condanne, l’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Napoli ha emesso l’ordine di esecuzione per la carcerazione. L'uomo, che è stato rintracciato presso una comunità terapeutica di Ravenna, dopo le formalità di legge è stato ristretto dagli investigatori della Squadra Mobile al carcere di Ravenna, dove dovrà scontare la pena residua di 2 anni e 9 mesi di reclusione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento