rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca

Rappresentante rapinato in centro, Esposito (FdI): "Più telecamere e controlli delle forze dell'ordine"

"Purtroppo da qualche tempo Ravenna vive una situazione continua di disagio sociale che produce insicurezza e paura nei nostri concittadini, senza che l'amministrazione faccia nulla di concreto per porvi in qualche modo rimedio"

La rapina a mano armata avvenuta a Ravenna mercoledì ripropone il problema sicurezza e legalità nella nostra città. "Nonostante da tempo solleviamo il problema in Consiglio Comunale, purtroppo inascoltati, le cose sembra vadano di male in peggio - commenta Renato Esposito, vice capogruppo di Fratelli d'Italia, nel presentare un question time - La provincia di Ravenna risulta prima nella classifica del Sole 24 ore per l'anno 2021 per furti in abitazione, e non può certo consolare dire che i nostri concittadini sono abituati a denunciare i crimini mentre in altre realtà lo sono meno. Purtroppo da qualche tempo Ravenna vive una situazione continua di disagio sociale che produce insicurezza e paura nei nostri concittadini, senza che l'amministrazione faccia nulla di concreto per porvi in qualche modo rimedio. Anzi, a volte si ha quasi la sensazione che tale situazione sia colpevolmente sottovalutata, quasi fosse fisiologica.

Il consigliere chiede a sindaco e giunta "se intendano attuare politiche concrete di monitoraggio del territorio, in particolare con una maggiore presenza della Polizia municipale in collaborazione con altre forze dell'ordine, compatibilmente con la disponibilità di personale, e l'installazione di telecamere in zone "a rischio" come la stazione e zone limitrofe, zona Darsena e limitrofe e laddove ciò sia ritenuto necessario. Sempre che tale videosorveglianza non sia già esistente. Se intendano creare un apposito comitato composto da alcuni membri della maggioranza e dell'opposizione, oltre che da rappresentanti del corpo della Polizia municipale, che senza voler interferire né sostituirsi al Comitato per l'ordine e la sicurezza presieduto dal Prefetto, abbia un approccio più snello con il problema, anche per la vicinanza e l'ascolto dei nostri concittadini. Tutto ciò nell'ottica di servizio a cui tutti noi, gli eletti, siamo tenuti".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rappresentante rapinato in centro, Esposito (FdI): "Più telecamere e controlli delle forze dell'ordine"

RavennaToday è in caricamento