Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Ravenna contro il razzismo: torna il flash mob di Black Lives Matter

Il gruppo si dà appuntamento in Darsena per manifestare contro l'odio e il razzismo e chiedere una riforma per le minoranze presenti nel Paese

Ad un anno di distanza dalle manifestazioni del giugno 2020, il gruppo Black Lives Matter Ravenna torna a manifestare in città. L'appuntamento è per domenica, ore 19, in Darsena. Il gruppo ravennate si mobilita "per pretendere pari diritti e pari dignità per tutte quelle soggettività considerate minoranze, sistematicamente oppresse e marginalizzate dal razzismo sistemico che anche nel nostro Paese condanna migliaia di persone a forme di precarietà esistenziale e materiale".

"Ci mobilitiamo per chiedere una corretta e completa applicazione dell’attuale Legge sulla cittadinanza perché, in attesa di una riforma degna, ogni Comune d’Italia notifichi la possibilità di acquisire la cittadinanza a tutti i ragazzi nati in Italia da genitori stranieri, senza incorrere a gravi inadempienze - prosegue il gruppo Black Lives Matter - Ci mobilitiamo perché le Istituzioni si attengano al dettato costituzionale e si impegnino a rimuovere tutti gli ostacoli di ordine economico e sociale che rappresentano un limite alla piena libertà ed eguaglianza tra individui, oltre a limitare fortemente l’accesso ai Diritti Fondamentali, e a compromettere il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione alla vita politica, economica e sociale del nostro Paese".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna contro il razzismo: torna il flash mob di Black Lives Matter

RavennaToday è in caricamento