Cronaca

Falsi addetti del Coldiretti tentano le truffe nelle campagne ravennati

L'associazione invita tutti quelli che vengono contattati dai truffatori a rivolgersi alle forze dell'ordine

A seguito di alcuni episodi verificatisi negli ultimi giorni in alcune zone del ravennate a danno di Associati Coldiretti, è la stessa associazione ad informare i suoi Soci e tutti i cittadini della presenza di falsi addetti che si presentano presso le abitazioni a nome dell'Organizzazione con l'obiettivo di mettere a segno raggiri. Coldiretti ricorda che nessun addetto o tecnico Coldiretti è autorizzato a recarsi presso l’abitazione degli Associati senza regolare preavviso e tantomeno a presentarsi a domicilio per vendere qualsiasi tipo di prodotto a nome dell’Associazione. Da ultimo Coldiretti ribadisce che non esiste alcuna offerta riservata agli associati che contempli transazioni in denaro e acquisti di prodotti e/o merce. Coldiretti, dopo aver prontamente denunciato alle forze dell'ordine quanto accaduto, invita a segnalare i casi sospetti alla Sede di Ravenna (0544 210210), agli Uffici di Zona o direttamente alle autorità preposte chiamando il 112 o il 113.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsi addetti del Coldiretti tentano le truffe nelle campagne ravennati

RavennaToday è in caricamento