rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca

Ravenna Nightmare Film Fest, The dark side of movies: i vincitori

In più viene anche consegnato il Premio della critica, assegnato da una giuria selezionata di giornalisti, critici cinematografici e professionisti del settore audiovisivo alla Miglior Regia del Concorso Internazionale per Lungometraggi. 

La XVII edizione di Ravenna Nightmare Film Fest - Festival del Cinema di Ravenna  giunge alla sua conclusione con la consegna degli  ambiti premi tradizionali: l'Anello d’Oro al Miglior Film Lungometraggio e l'Anello d’Argento al Miglior Film Cortometraggio, entrambi creati dal Maestro Orafo ravennate Marco Gerbella. In più viene anche consegnato il Premio della critica, assegnato da una giuria selezionata di giornalisti, critici cinematografici e professionisti del settore audiovisivo alla Miglior Regia del Concorso Internazionale per Lungometraggi. 

Sabato è andato in scena l'ultimo atto del Festival ideato e diretto da Franco Calandrini, durante la serata sono stati assegnati i seguenti premi: anello d'Oro al Miglior Film Lungomtraggio a Nathan’s Kingdom, USA, 2018 di Olicer Muñoz; Anello d'Argento al Miglior Film Cortometraggio a Skin, Usa, 2018  di Guy Natti. Premio della Critica alla Miglior Regia del Concorso Internazionale Lungometraggi a Les Garçons Sauvages, Francia, 2017 di Bertrand Mandico

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna Nightmare Film Fest, The dark side of movies: i vincitori

RavennaToday è in caricamento