rotate-mobile
Cronaca

Ravenna Parkinson dona tre tablet alla Pallavicini Baronio

La presidente dell’associazione Ravenna Parkinson Lidia Fabbri ha consegnato alla Casa residenza anziani e centro diurno Pallavicini-Baronio di via Grado tre dispositivi touch per aiutare ospiti con afasia a riappropriarsi di alcune capacità comunicative

Tre tablet per ricominciare a comunicare. La presidente dell’associazione Ravenna Parkinson Lidia Fabbri ha consegnato alla Casa residenza anziani e centro diurno Pallavicini-Baronio di via Grado tre dispositivi touch per aiutare ospiti con afasia a riappropriarsi di alcune capacità comunicative. Si tratta del primo atto di una collaborazione con l’associazione che inizia appunto con questa importante donazione, consegnata direttamente nelle mani dell’arcivescovo di Ravenna-Cervia Lorenzo Ghizzoni, presidente della Fondazione a cui appartiene la struttura.

"Si tratta di una donazione importante per noi – spiega la direttrice della struttura Ilda Renzelli – innanzitutto perché ci interessa la collaborazione con un’associazione come Ravenna Parkinson e poi proprio per ciò che questi dispositivi ci permetteranno di fare”. Sono 110 gli ospiti della Pallavicini-Baronio e una decina di essi, soggetti ad afasia in seguito a ictus o al progredire di una malattia degenerativa, potranno trarre benefici dall’utilizzo di questi dispositivi. “C’è una specifica applicazione – spiega la direttrice – che permette proprio di stimolare le capacità cognitive legate al linguaggio, a partire magari da strumenti legati a ricordi ed emozioni come le loro fotografie. Credo questo possa avere buoni risultati sul benessere delle persone che assistiamo”.

"Grazie a nome di tutta la fondazione a voi e ai vostri associati – ha commentato l’arcivescovo a margine dell’incontro -. Comunicare è un grande dono e quando la malattia porta via questa capacità anche la vita diventa difficile. Questi strumenti potranno quindi servire ad alleviare le difficoltà di tanti. Grazie per la vostra solidarietà".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna Parkinson dona tre tablet alla Pallavicini Baronio

RavennaToday è in caricamento