Ravenna 'Super città volley' in memoria di Sergio Guerra e Franco Anderlini

L’assessore allo Sport Roberto Fagnani ha ritirato il premio “Super città volley” assegnato quest’anno a Ravenna in memoria di Sergio Guerra e Franco Anderlini

Nell’ambito della Festa del volley organizzata dall’Associazione nazionale atleti olimpici e Azzurri d’Italia (Anaoai) al Palazzo Vecchio di Firenze, domenica 1 dicembre l’assessore allo Sport Roberto Fagnani ha ritirato il premio “Super città volley” assegnato quest’anno a Ravenna in memoria di Sergio Guerra e Franco Anderlini.

“È stato emozionante ritirare il premio in onore di due grandi commissari tecnici che hanno fatto la storia dello sport della nostra città e di tutta la pallavolo italiana, – dichiara Fagnani – l’evento è stato un'occasione per incontrare tanti campioni che hanno vestito la maglia azzurra della nazionale di volley, raggiungendo grandi successi. Molti gli atleti e le personalità ravennati e gli sportivi che sono stati protagonisti sul palcoscenico bizantino”.

La premiazione si è tenuta nel salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio e per l’occasione l’Associazione nazionale atleti olimpici e Azzurri d’Italia ha presentato il lavoro fatto coinvolgendo centinaia di scuole. Un progetto nato con la collaborazione dell’Associazione medaglie d’oro al valore atletico (Amova), delle Leghe Pallavolo, Fipav e Coni, con l'obiettivo di trasmettere l’ideale della maglia azzurra e dei valori dell’etica sportiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

19-12-02 città del volley 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'impatto contro il guard-rail è violentissimo: ancora una tragedia in strada, muore una ragazza

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

  • Vacanze per le famiglie, due hotel nel ravennate tra i migliori in Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento