rotate-mobile
Cronaca

Recupero di Palazzo Cuiccioli, variante al regolamento urbanistico

Nella seduta di giovedì il consiglio comunale ha adottato una variante al Regolamento urbanistico edilizio vigente, denominata “Patrimoniale palazzo Guiccioli”

Nella seduta di giovedì il consiglio comunale ha adottato una variante al Regolamento urbanistico edilizio vigente, denominata “Patrimoniale palazzo Guiccioli”, che inserisce l’edificio tra le “aree e/o edifici pubblici privatizzabili”, estendendo pertanto gli usi attualmente previsti (“attrezzature pubbliche”), con l’obiettivo di facilitare il recupero e la valorizzazione dell’edificio in oggetto. La delibera è stata presentata da Gabrio Maraldi, assessore all’Urbanistica.

La variante rende compatibile il Regolamento urbanistico edilizio con la realizzazione di una proposta pervenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, che ha manifestato interesse alla valorizzazione e al restauro dell’immobile.
Visto lo studio di fattibilità inoltrato dalla Fondazione, che dovrà essere sottoposto all’approvazione degli organi competenti, si è ritenuto necessario ampliare le destinazioni d’uso, al fine di renderle compatibili con l’ipotesi di riuso di tale immobile, che prevede oltre a spazi museali e culturali anche spazi destinati ad attività commerciali e a pubblico esercizio.

Si sono quindi create le condizioni per assicurare i migliori utilizzo e fruizione pubblica del palazzo, compatibilmente con i sui caratteri storico – artistici, creare valore aggiunto al complesso immobiliare nonché arricchire l’offerta turistica della città.

Al dibattito sono intervenuti i consiglieri Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna), Andrea Tarroni (Pd), Francesca Santarella (Movimento 5 Stelle), Paolo Guerra (Lega Nord), Nereo Foschini (Pdl), Learco Tavoni (Lega Nord), Pietro Vandini (Movimento 5 Stelle).


Il consigliere Alvaro Ancisi ha presentato un emendamento, respinto con i voti contrari di Pdl, Pd, Sel; l’astensione di Lega Nord, Movimento 5 Stelle; il voto favorevole di Lista per Ravenna. Si allegano testo dell’emendamento e parere del capo area pianificazione territoriale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recupero di Palazzo Cuiccioli, variante al regolamento urbanistico

RavennaToday è in caricamento