rotate-mobile
Cronaca Cervia

Cervia, recuperato il peschereccio affondato: scongiurato il pericolo di inquinamento

L’unità da pesca si trova ora alata in cantiere a disposizione della Capitaneria cervese per gli accertamenti del caso.

Si sono concluse positivamente nel mercoledì pomeriggio le operazioni di recupero e rimessa in galleggiamento del peschereccio affondato martedì notte in porto a Cervia dopo la burrasca patita di martedì con onde di tre metri. Scongiurato il pericolo di inquinamento (per fortuna l’unità era disarmata e quindi priva di gasolio a bordo) l’unità da pesca si trova ora alata in cantiere a disposizione della Capitaneria cervese per gli accertamenti del caso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia, recuperato il peschereccio affondato: scongiurato il pericolo di inquinamento

RavennaToday è in caricamento