rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Faenza

Faenza, referendum costituzionale: priorità a disoccupati e studenti per il ruolo di scrutatori

Alla domanda dovrà essere allegata copia fotostatica di un documento di riconoscimento

In occasione del referendum costituzionale del 4 dicembre a Faenza gli scrutatori saranno scelti dando la precedenza, come già avvenuto nelle ultime consultazioni, a disoccupati, soggetti in mobilità, cassintegrati, esodati e studenti. Tutti gli iscritti nell’albo degli scrutatori che si trovano in una di queste condizioni, se interessati a svolgere questo servizio in occasione della prossima consultazione referendaria, devono comunicare la propria disponibilità all’Ufficio Elettorale del Comune di Faenza entro il 4 novembre, tramite posta elettronica (elettorale@comune.faenza.ra.it), fax (0546 691615) o presentandosi direttamente agli uffici comunali in piazza Rampi. Il modello per la domanda è disponibile presso l’Ufficio Elettorale oppure scaricabile dalla home page del sito internet del Comune di Faenza (www.comune.faenza.ra.it). Alla domanda dovrà essere allegata copia fotostatica di un documento di riconoscimento. Per informazioni rivolgersi all’Ufficio Elettorale del Comune di Faenza (piazza Rampi 2 – tel. 0546 691610).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faenza, referendum costituzionale: priorità a disoccupati e studenti per il ruolo di scrutatori

RavennaToday è in caricamento