menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Referendum sul taglio dei parlamentari, si torna alle urne: tutte le informazioni

Nel referendum confermativo si prescinde dal quorum, ossia si procede al conteggio dei voti validamente espressi indipendentemente se abbia partecipato o meno alla consultazione la maggioranza degli aventi diritto

Domenica 29 marzo si terrà il referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari. I seggi saranno aperti dalle 7 alle 23 e possono votare anche gli elettori residenti all’estero (Aire) o i cittadini temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche per almeno tre mesi (non Aire).

Possono votare tutti i cittadini di nazionalità italiana, iscritti nelle liste elettorali, che avranno compiuto 18 anni il giorno della votazione. Gli elettori residenti all’estero di norma votano per posta all’estero. Per questo è necessario regolarizzare la propria situazione anagrafica e di indirizzo presso il proprio consolato. In alternativa, se si intende votare presso il proprio Comune di iscrizione elettorale in Italia, si deve fare richiesta alla propria rappresentanza consolare o diplomatica entro sabato 8 febbraio. La richiesta per essere valida deve contenere nome, cognome, data, luogo di nascita, luogo di residenza, firma dell’elettore e dove essere accompagnata da una copia del documento di identità.

Possono votare per corrispondenza anche gli elettori temporaneamente all’estero per motivi di studio, lavoro o cure mediche, presentando richiesta al proprio Comune, che avviserà il Consolato competente, attraverso posta, fax o e-mail, anche non certificata entro l’8 febbraio. Fino al 25 febbraio gli iscritti all’albo degli scrutatori possono comunicare la propria disponibilità a svolgere questo servizio in occasione del referendum. La comunicazione, per il Comune di Lugo, va inoltrata all'Ufficio Elettorale tramite posta elettronica all’indirizzo anagrafe@comune.lugo.ra.it, di persona presso l’ufficio Comunico di Lugo (largo Relencini 1) o via fax al numero 054538524. Il modello per la domanda è disponibile presso l’Ufficio Comunico o scaricabile dal sito istituzionale www.comune.lugo.ra.it. Per informazioni contattare l’Ufficio Anagrafe del Comune di Lugo alla mail anagrafe@comune.lugo.ra.it o al numero 054538441.

Taglio dei Parlamentari: cosa dice la Riforma 

La cosiddetta "riforma Fraccaro", dal nome dal sottosegretario pentastellato alla presidenza del Consiglio, taglia 345 poltrone in Parlamento. Se il referendum confermasse la legge approvata dalla prossima legislatura vi saranno 115 Senatori in meno e 230 Deputati in meno. La legge infatti cambia il rapporto numerico di rappresentanza sia alla Camera dei Deputati sia al Senato: si passerà da un deputato ogni 96.006 abitanti ad un deputato ogni 151.210 abitanti; mentre ssi passerà da un senatore ogni 188.424 abitanti ad un senatore ogni 302.420 abitanti Se il referendum confermasse il taglio dei parlamentari il nuovo Parlamento sarà composto 200 senatori e 400 deputati. Tuttavia non sarà immediatamente in vigore: sarà necessario ridisegnare i collegi elettorali e modificare le norme che regolano l'elezione del presidente della Repubblica, e poi sciogliere le Camere per indire nuove elezioni.

Referendum sul taglio del Parlamentari: il quorum

Si chiede agli italiani se confermare o meno una legge di riforma costituzionale già approvata dal Parlamento. Nel referendum confermativo, detto anche costituzionale o sospensivo, si prescinde dal quorum, ossia si procede al conteggio dei voti validamente espressi indipendentemente se abbia partecipato o meno alla consultazione la maggioranza degli aventi diritto, a differenza pertanto da quanto avviene nel referendum abrogativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento