menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il regalo "green": piante in dono per una Ravenna sempre più verde

Le piante, messe a disposizione da Geoplant e Ortisti di Strada, saranno donate alle associazioni o enti nel sociale che ne faranno richiesta

Procede la collaborazione tra Geoplant e Ortisti di Strada che negli anni scorsi ha visto la realizzazione del Frutteto Sociale dietro le case popolari di via Patuelli a Ravenna e si rinnova la donazione di alberi da frutto agli educatori dell’età evolutiva che già realizzata durante il lockdown. Anche quest’anno vuole continuare la possibilità di valorizzare questo angolo della nostra città. "Un’occasione per contribuire a rendere la nostra città più verde e fiorita", affermano gli Ortisti di Strada.

Le piante saranno donate alle associazioni o enti nel sociale che ne faranno richiesta. Considerando la situazione pandemica attuale, è necessario comunicare il giorno e l’orario del ritiro precisi compilando il form (al link seguente https://forms.gle/thhWJJQVv5XCVdK77) per gestire al meglio l’arrivo delle persone.
 
Purtroppo essendo piante a radice nuda, non vi è la possibilità di rimandare oltre la messa a dimora per la primavera già inoltrata. Il motivo dello spostamento per il ritiro può essere indicato all’interno dell’autodichiarazione. Le giornate disponibili per il ritiro saranno: enverdì 9 aprile dalla 15 alle 18; sabato 10 aprile dalle 15 alle 18; domenica 11 aprile dalle 10 alle 13.

Sono tante le realtà che negli anni hanno aderito a questa iniziativa mettendo a dimora nuove piante come Legambiente, Arci, Fridays for Future, Centro Sociale Spartaco, Croce Rossa, HumuSapiens, quartiere San Giuseppe, Consorzio Selenia insieme a diverse scuole del territorio. Le piante rimanenti saranno destinate alla valorizzazione di aree verdi presenti in città nell’ottica di preservare gli spazi comuni e con l’obiettivo di rendere le nostre città sempre più resilienti agli effetti dei cambiamenti climatici ed alimentare la biodiversità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento