"Acqua ok": revocato il divieto di balneazione a Lido di Savio

L'ordinanza aveva disposto il divieto temporaneo di balneazione per motivi igienico-sanitari in un tratto di spiaggia lungo 150 metri

FOTO DI REPERTORIO

Torna balneabile il tratto di mare a Lido di Savio a ridosso della foce sud del fiume Savio. Lo ha annunciato il sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci, specificando che "le analisi microbiologiche dell'acqua sono ok". L'ordinanza aveva disposto il divieto temporaneo di balneazione per motivi igienico-sanitari in un tratto di spiaggia lungo 150 metri. Il provvedimento si era reso necessario a seguito della nota di Arpa, agenzia regionale per la protezione dell'ambiente, che aveva rilevato la presenza di enterococchi intestinali nelle acque in quantità superiore al limite consentito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Coronavirus, la nuova fotografia dei contagiati: undici sono in isolamento domiciliare

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento