rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Faenza

"Revolution" e "Adverse" vincono il Pavone Rock: tutti i premiati

Una serata densissima di musica inedita, rock, pop, punk e ottime proposte quella che si è tenuta lunedì sera presso la Sala Fellini di Faenza

Una serata densissima di musica inedita, rock, pop, punk e ottime proposte quella che si è tenuta lunedì sera presso la Sala Fellini di Faenza. Ad aggiudicarsi il primo premio per la categoria under 18 sono stati i giovanissimi Revolution, mentre per la categoria over 18 hanno vinto gli Adverse (Eugenio Maldera – voce, Enrico Andrini – basso, Michele Ragazzini – chitarra, Daniele Monti – batteria). Sul palco si sono alternati: Origins of carbon, Poison Ivy, Food and Money, Revolution, Adverse e Out of nova. Ospiti della serata sono stati Elia, un giovanissimo cantautore e i Purple Haze, vincitori della scorsa edizione. La manifestazione è stata condotta da Lucia Piazza e Mattia Dal Popolo.

Nel corso della serata è intervenuta anche Claudia Gatta, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Faenza che ha ringraziato gli organizzatori per l'impegno profuso a favore dei giovani e della musica. Ultimo appuntamento con il Pavone d'Oro sabato 17 febbraio al Teatro Masini.

I finalisti che si contenderanno la vittoria

Categoria a (fino a 9 anni)
Viola Liverani
Michele Bartolini
Letizia Cortesi
Angelica Zinzani
Lorenzo Sansavini
Alessia Michelotti

Categoria b1 (dai 10 ai 12 anni)
Rebecca Piovan
Giada Guerrini
Matilde Zama e Matteo Violani

Categoria b2 (13-14 anni)
Lorenzo Tonconi
Sofia de Santis
Renee Messeng

Categoria c (dai 15 ai 18 anni)
Giulia Toschi
Giada Tripaldi
Beatrice Bonocore
Alice Bellini
Wilma Fatima Matsombe
Marina Violani
Gaia Tapin
Angelica Bayaca

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Revolution" e "Adverse" vincono il Pavone Rock: tutti i premiati

RavennaToday è in caricamento