Cronaca

"Rianimazione letteraria di poesia intensiva", continua la rassegna dell'ospedale

Quest'anno verrà dedicato un evento alla rassegna, che si svolgerà in ospedale e che vedrà il concerto della Banda della Brigata “Folgore”

Da oltre due anni l'ospedale di Ravenna porta avanti il progetto di Livia Santini "Rianimazione Letteraria di Poesia Intensiva". Il progetto pilota, svoltosi ambito sanitario per la città di Ravenna, venne sottoposto nell’autunno del 2015 all’attenzione della direzione generale della Ausl che lo ha poi fortemente sostenuto, ed è volto alla creazione di momenti di svago e benessere dei pazienti sulle orme della medicina narrativa. Il progetto si sviluppa con eventi domenicali rivolti a degenti, familiari e operatori stessi, coinvolge grandi artisti e autori del panaorama nazionale e locale, come l’intervento di Roberto Vecchioni, Stefano Benni, Chiara Gamberale e tanti altri al fine di portare un momento di sollievo e distrazione ai pazienti e a coloro che si trovano in situazioni di fragilità. Quest'anno verrà dedicato un evento alla rassegna, che si svolgerà giovedì 13 luglio in ospedale e che vedrà il concerto della Banda della Brigata “Folgore”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rianimazione letteraria di poesia intensiva", continua la rassegna dell'ospedale

RavennaToday è in caricamento