Cronaca

Riaperti i termini per la richiesta di contributi per iniziative di pubblico interesse

Restano valide le domande presentate entro i termini originari stabiliti a partire dal 28 gennaio fino al 26 febbraio 2020

Da giovedì 7 a lunedì 18 maggio si riaprono i termini per la richiesta di contributi e agevolazioni a favore di terzi per la realizzazione di iniziative di pubblico interesse a favore della comunità locale per le attività di valorizzazione del tessuto economico rientranti nelle competenze del servizio Sportello Unico per le Attività Produttive ed Economiche del Comune di Ravenna. La decisione è stata presa in quanto, a causa dell’emergenza Coronavirus, che ha tra l’altro comportato la sospensione di manifestazioni organizzate, eventi e spettacoli di qualsiasi natura, molti eventi oggetto delle domande presentate entro la scadenza precedentemente fissata al 26 febbraio necessitano o potrebbero necessitare di una revisione/modifica o annullamento.

Restano valide le domande presentate entro i termini originari stabiliti a partire dal 28 gennaio fino al 26 febbraio 2020, prevedendo, con la riapertura dei termini, anche la possibilità per i soggetti che hanno già presentato domanda, di poter integrare la documentazione trasmessa e/o eventualmente rimodulare le iniziative ed attività o eliminarne o riproporne di diverse. Il bando e il modulo sono scaricabili dal sito del Comune attraverso il link https://bit.ly/riapre-bando-contributi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaperti i termini per la richiesta di contributi per iniziative di pubblico interesse

RavennaToday è in caricamento