menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incidente in A14 di giovedì sera

L'incidente in A14 di giovedì sera

Gelicidio, riaprono E45 e A14: traffico scortato col servizio di Safety Car

"La pioggia gelata - informa Autostrade per l'Italia - non può essere contrastata con le operazioni di salatura del manto stradale, che su questi tratti si stanno ripetendo ininterrottamente da oltre 48 ore"

E' stato riaperto nella tarda mattinata di venerdì il lungo tratto di A14 adriatica chiuso al traffico per pioggia gelata. Il traffico procede a rilento, con servizio di Safety Car della Polizia Autostradale tra il tra Bivio A14/A1 Milano-Napoli e Cattolica. Autostrade per l'Italia raccomanda di "prestare attenzione sull'A1 Milano-Napoli tra Sasso Marconi e Aglio, su tutto il tratto dell'A1 Direttissima, sull'A14 Bologna-Taranto tra Bologna San Lazzaro e Imola, lungo tutto il tratto della diramazione di Ravenna, lungo l'A13 Bologna-Padova tra bivio A14 e Ferrara Sud".

Come noto, informa Autostrade, "la pioggia gelata non può essere contrastata con le operazioni di salatura del manto stradale, che su questi tratti si stanno ripetendo ininterrottamente da oltre 48 ore. La chiusura è pertanto l'unico provvedimento a garanzia della sicurezza e viene attuata con le modalità e nei tempi previsti dai piani neve vigenti. Il transito dei veicoli viene comunque assicurato con dispositivi di "Safety car" attuati dalla Polizia Stradale e da mezzi della società ma con tempi di attesa rilevanti.In collaborazione con la Polizia Stradale è attivo il divieto di transito temporaneo per i mezzi pesanti con massa superiore a 7,5 tonnellate".

Giovedì sera, proprio a causa del gelicidio, si è innescato un maxi tamponamento, con il coinvolgimento di mezzi pesanti e auto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con due ambulanze e l'auto col medico a bordo, ma fortunatamente non vi sono stati gravi feriti. Il sinistro è avvenuto in corrispondenza del chilometro 81 sud, tra i caselli di Faenza e Forlì.

La situazione sull'E45

Sull’Appennino tosco-romagnolo l'E45 è stata chiusa in Toscana la carreggiata nord tra i chilometri 147,500 e 162,000, da Pieve S. Stefano a Canili.  È stato attivato il filtraggio dei veicoli a San Sepolcro Sud. E' stato riaperto invece nella tarda mattinata il tratto tra lo svincolo di Canili, al chilometro 162,698, e lo svincolo di Montecastello, al chilometro 198,200. Mezzi sgombraneve e spargisale sono in azione lungo l’intera tratta per consentire il ripristino della normale circolazione, compatibilmente con l’evolversi delle condizioni meteo.

Speciale maltempo: informazioni

Maltempo, l'incubo 'gelicidio' è arrivato: tutte le informazioni utili
Gelicidio, riaprono E45 e A14: traffico scortato col servizio di Safety Car
Scuole aperte e chiuse sabato: la mappa
Dalla neve al gelicidio, maxi incidente tra diverse auto e tir in A14
In pochi secondi 4 incidenti per gelo in A14. Esplodono i finestrini, notte da panico su un bus
Il maltempo non si placa: nuova allerta meteo di Protezione Civile
Trenitalia attiva il 'Piano Neve-gelo': ecco i treni che circolano
Il peso della neve fa crollare gli alberi: diversi interventi in tutta la provincia
Il maltempo 'congela' il Tribunale: rimandata l'udienza del processo a Matteo Cagnoni
Maltempo, le squadre della Protezione Civile 'sfidano' freddo e neve

Speciale maltempo: video e curiosità

Neve e ghiaccio in città: e a Ravenna si scia sulle strade
Il leone Leo arriva allo zoo safari e si rotola sulla neve
Attaccano il bob all'Ape e slittano sul lungomare innevato
Strade ghiacciate: si attiva il Piano ghiaccio/neve

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento