rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca Faenza

Riapre 'Spazio Ceramica Faenza': nell'ultimo anno venduti oltre 2000 pezzi

I risultati di visite e vendite della ‘vetrina unica' della ceramica faentina nel cuore della città, conseguiti durante il periodo dello scorso anno, hanno portato a far decidere di rinnovare l’impegno per il nuovo anno

Mercoledì 1 febbraio, opo una breve chiusura per permettere l’inventario dopo il periodo natalizio e apportare alcune migliorie, riaprirà con un nuovo look ‘Spazio Ceramica Faenza’, il negozio di promozione dell’artigianato ceramico faentino nei locali tra via Pistocchi e piazza Nenni. Continua così, per il secondo anno consecutivo, il progetto messo in campo dal Comune di Faenza, in collaborazione con Ente Ceramica Faenza, che ha portato all’upgrade dell’iniziativa, da esperienza del Temporary Shop solo per il periodo natalizio a negozio permanente per tutto l’anno.

I risultati di visite e vendite della ‘vetrina unica' della ceramica faentina nel cuore della città, conseguiti durante il periodo dello scorso anno, hanno portato a far decidere di rinnovare l’impegno per il nuovo anno. Entrando nel dettaglio, nel corso del 2022 nello Spazio Ceramico Faenza sono stati venduti circa 2000 pezzi in ceramica e oltre 8mila sono stati i visitatori, da molte regioni d’Italia. A varcare la soglia di Spazio Ceramica non è stato solo chi era interessato agli acquisti, ma anche chi voleva visitare o ammirare le lavorazioni degli artigiani manfredi. Quest’ultimo aspetto ha fatto sì che Spazio Ceramica Faenza, oltre a diventare luogo nel quale poter acquistare in un unico luogo le realizzazioni degli artigiani di casa nostra, ha assunto sempre più l'aspetto di un luogo di attrazione di turisti e visitatori della città. Da non dimenticare infatti che i locali tra via Pistocchi e piazza Nenni non sono solo dedicati alla commercializzazione delle ceramiche, ma possono contare sugli spazi al primo piano dove nel corso dei mesi passati sono state ospitate diverse mostre a tema.

Con la riapertura dei prossimi giorni arrivano alcune novità sia sul fronte dell’immagine, con il rinnovo dei locali e una cura maggiore dell’illuminazione che porterà a esaltare al meglio gli oggetti in vendita, che dei contenuti con l’ingresso di nuovi protagonisti della maiolica del nostro territorio. “Dopo la notizia dell’apertura di tre nuove realtà in città - spiega il sindaco Massimo Isola - con Spazio Ceramica Faenza, unico luogo in Italia che riunisce in un unico locale la gran parte dei creativi ceramisti di Faenza, il sistema produttivo della città si rafforza ulteriormente. Il progetto, nato come temporaneo, si è poi trasformato in negozio permanente. Dopo un anno di attività, in un periodo per nulla semplice a causa della pandemia, c’era la necessità di migliorare l’impatto estetico dei locali e così si è intervenuti su alcuni aspetti rendendoli più gradevoli ed efficaci. Sabato ci sarà un breve momento per inaugurare le novità di un luogo che sono convinto potrà dare grandi soddisfazioni al comparto della ceramica artistica di Faenza”.

Per salutare il nuovo anno di attività, sabato 4 febbraio alle 19 è in programma l’inaugurazione 2023 di Spazio Ceramica Faenza. Dopo i saluti da parte delle istituzioni, la città è invitata al brindisi con i ceramisti che espongono.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre 'Spazio Ceramica Faenza': nell'ultimo anno venduti oltre 2000 pezzi

RavennaToday è in caricamento