menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riaprono i mercati alimentari di Piangipane e Sant'Alberto

Si tratta di ulteriori riaperture di mercati nel forese dopo San Pietro in Vincoli, Castiglione di Ravenna e Mezzano, oltre a quella di Ravenna città

Giovedì 14 maggio dalle 8, in piazza 22 giugno a Piangipane e in piazza Amadori a Sant’Alberto riaprono i mercati alimentari al servizio della popolazione delle due località. Si tratta di ulteriori riaperture di mercati nel forese dopo San Pietro in Vincoli, Castiglione di Ravenna e Mezzano, oltre a quella di Ravenna città.

Come per questi ultimi l’amministrazione comunale, in ottemperanza alle prescrizioni regionali, ha lavorato per creare le condizioni di massima sicurezza e rispetto della normativa di contenimento e contrasto alla diffusione del Coronavirus. I mercati si svolgeranno quindi in aree recintate dopo aver organizzato e predisposto l’accesso contingentato e garantendo il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro.

“Siamo orgogliosi e soddisfatti – dichiara Massimo Cameliani, assessore alle attività produttive - di proseguire nella sistematica e costante riapertura delle attività di vendita all’aperto, nel rispetto delle disposizioni e con le dovute cautele, al fine di andare incontro alle esigenze economiche degli operatori e degli stessi cittadini. Non mi stancherò mai di ringraziare i volontari che con grande spirito di solidarietà e civismo stanno collaborando a rendere possibile queste prime ma significative riaperture nell’attesa di una più estesa e completa ripartenza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento