rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Ricerca scientifica sul territorio, la fondazione stanzia 340mila euro di fondi

Un impegno orientato in particolare sul tema centrale dell’impatto dei cambiamenti climatici sulla salute e il benessere delle persone

La Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna stanzai 340mila euro per il bando volto a sostenere le attività di ricerca scientifica sui territori di Bologna e di Ravenna. È solo l’ultimo di una serie di investimenti che la Fondazione negli anni ha destinato alla ricerca scientifica, cercando di cogliere le proposte più avanzate su temi diversi, che vanno dalle malattie infettive alla diagnostica più innovativa, dalle patologie oncologiche a quelle croniche degenerative, dalla salute della donna a quella dei bambini.

Nell’ultimo periodo la pandemia ha reso ancora più urgente la necessità di sostenere la ricerca biomedica. Anche quest’anno, dunque, la Fondazione conferma l’impegno, facendo propria la visione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) che disegna l’Italia di domani, e orientandosi in particolare sul tema centrale dell’impatto dei cambiamenti climatici sulla salute e il benessere delle persone. Con questa call la Fondazione dà il proprio contributo con un’azione strutturata a favore dei territori di competenza, investendo in capitale umano e sociale, per colmare quel divario, in tema di finanziamenti alla ricerca scientifica, che ancora ci separa dagli altri Paesi dell’Unione Europea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricerca scientifica sul territorio, la fondazione stanzia 340mila euro di fondi

RavennaToday è in caricamento