rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Cervia

Ricercato in tutta Europa per rapina, era in vacanza sul mare di Cervia

Il procedimento penale che lo vede imputato in Bosnia riguarda una serie di reati commessi durante la guerra balcanica degli anni '90

Sulla sua testa pesava un mandato di cattura europeo, per alcune rapine commesse ai tempi del conflitto balcanico nei primi anni '90, ma non per questo un bosniaco 47enne residente nel milanese aveva rinunciato alle proprie ferie sul mare Adriatico. Nella giornata di venerdì, infatti, la polizia di Stato ha arrestato il malvivente che si trovava in vacanza a Lido di Savio. Il procedimento penale che lo vede imputato in Bosnia era andato avanti mentre lui, nel frattempo, era arrivato in Italia dove si era ricostruito una vita in Brianza mettendo su famiglia e, la prossima settimana, avrebbe anche ottenuto la cittadinanza italiana se, nel frattempo, non fosse arrivato il mandato di arresto europeo che lo condanna ad un anno di reclusione. Terminate le procedure di identificazione e notifica, il 47enne è stato trasferito presso il carcere di Ravenna in attesa di essere estradato in Bosnia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercato in tutta Europa per rapina, era in vacanza sul mare di Cervia

RavennaToday è in caricamento