rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Ricoverato in ospedale con la salmonellosi dopo aver mangiato l'uovo di cioccolato

Oltre al 12enne si è sentita male anche la sorella, il materiale è stato sequestrato dai Nas e sottoposto alle analisi di laboratorio per accertare la contaminazione

Si è sentito male la scorsa settimana, dopo aver mangiato un ovetto di cioccolato di una nota marca, e quando  forti crampi addominali, diarrea e febbre alta sono diventati insopportabili i genitori del 12enne sono corsi in ospedale a Ravenna dove la diagnosi dei medici è stata impietosa: salmonella. Anche la sorellina del piccolo, che aveva mangiato un ovetto della stessa confezione, ha accusato gli stessi sintomi ma in forma più lieve. Il fratello è stato costretto ad alcuni giorni di ricovero dove la terapia a base di antibiotici ha fatto il suo effetto e, nel frattempo, è scattato l'allarme coi carabinieri del Nas che hanno provveduto a sequestrare l'ultimo ovetto della confezione per sottoporlo ad analisi coi risultati attesi per la prossima settimana. Nel frattempo la famiglia ha presentato un esposto in Procura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricoverato in ospedale con la salmonellosi dopo aver mangiato l'uovo di cioccolato

RavennaToday è in caricamento