menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riempiono la borsetta di cosmetici e tentano la fuga: arrestate due ragazze

Prosegue senza interruzione la lotta ai reati predatori da parte dei Carabinieri della Compagnia di Ravenna

Prosegue senza interruzione la lotta ai reati predatori da parte dei Carabinieri della Compagnia di Ravenna: questa lotta passa inevitabilmente dal controllo del territorio, dall’accertamento diretto di chi si muove sulle strade del ravennate e di cosa trasporta. I servizi mirati alla repressione dei furti in abitazione e alle “spaccate” in esercizi commerciali richiedono la massima presenza tra la gente, impegno che i Carabinieri di Ravenna stanno assolvendo con ottimi risultati.

Giovedì mattina personale dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia ha arrestato due giovani per taccheggio. Le ragazze, poco più che ventenni e residenti nel forese, approfittando della confusione all’interno del centro commerciale Esp hanno sottratto cosmetici, staccando l’antitaccheggio, e oltrepassando le casse senza pagare. Notate dal personale di vigilanza, le due sono state bloccate e tratte in arresto dai Carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento