Da Forlì a Faenza per abbandonare i rifiuti: multati 22 "zozzoni"

Il conferimento di rifiuti in contenitori diversi rispetto a quello preposti è punito con una sanzione di 104 euro, mentre la sanzione per il trasporto fuori comune è di 166 euro

35 sanzioni in due soli giorni e 22 "zozzoni" - 9 faentini e 13 forlivesi - stanati. Proseguono i controlli della Polizia Locale dell'Unione della Romagna faentina contro il fenomeno disdicevole dell'abbandono dei rifiuti in città.

Le pattuglie manfrede hanno concentrato il loro lavoro al confine tra il Comune di Forlì e quello di Faenza. In particolare sono state poste sotto osservazione le vie Corbara e Corleto, dove erano giunte segnalazioni dell’aumento improvviso di rifiuti abbandonati lungo le strade fuori dai cassonetti. I vigili hanno accertato, nel giro di solo due giorni, 35 violazioni, individuando anche i responsabili che sono risultati essere in 9 casi residenti nel Comune di Faenza e in ben 13 casi, invece, residenti del forlivese. I 'furbetti' faentini si vedranno pertanto recapitare la sanzione amministrativa di 104 euro per aver abbandonato i propri rifiuti all’esterno dei cassonetti; sanzione doppia invece per i forlivesi, che dovranno rispondere anche di aver portato i propri rifiuti fuori dal comune di residenza.

Rifiuti abbandonati, le fototrappole funzionano: multati altre sette 'furbetti'

Il conferimento di rifiuti in contenitori diversi rispetto a quello preposti è punito con una sanzione di 104 euro, mentre la sanzione per il trasporto fuori comune è di 166 euro secondo quanto stabilito dal regolamento di Atersir - Agenzia territoriale dell'Emilia-Romagna per i servizi idrici e rifiuti - che disciplina l'attività di vigilanza in materia di raccolta e di conferimento dei rifiuti ed il sistema sanzionatorio. Gli agenti della Polizia locale continueranno i controlli anche nei prossimi giorni, non essendo tollerabili comportamenti incivili come quelli accertati.

rifiuti-abbandonati

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Sangue sulle strade: travolto da un'auto muore sul colpo, grave l'automobilista

  • Attimi di terrore nella notte: accoltellato e lasciato esanime in strada

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Sbanda e finisce in un fosso: 32enne in ospedale, è gravissima

Torna su
RavennaToday è in caricamento