Abbandona rifiuti fuori dalla scuola: incastrato dalle telecamere, multa da 200 euro

La Polizia Locale - impegnata, tra le altre attività, a tutela del decoro e della pulizia della città – è riuscita a risalire all’autore del gesto

È stata notificata una sanzione da 200 euro al 18enne ravennate che, la sera dello scorso 2 marzo, in compagnia di un gruppo di amici, ha abbandonato nell’area antistante l’ingresso della scuola media Guido Novello bottiglie di vetro e cartacce. Nella zona sono presenti diversi impianti di videosorveglianza; la Polizia Locale - impegnata, tra le altre attività, a tutela del decoro e della pulizia della città – è riuscita a risalire all’autore dell’illecito amministrativo attraverso le immagini riprese dalle telecamere. Gli agenti hanno quindi provveduto alla notifica della sanzione da 200 euro prevista dall’articolo 20 punto 15 del regolamento di Atersir (Agenzia territoriale dell’Emilia Romagna per i servizi idrici e i rifiuti). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • "Ravenna finirà sott'acqua entro il 2100": e con lei Venezia e Ferrara

  • Incidente sulla statale Adriatica: camion esce di strada e si ribalta

  • Il furgone esce di strada e si cappotta contro un cartellone pubblicitario: paura per due persone

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

Torna su
RavennaToday è in caricamento