rotate-mobile
Cronaca

Rilancio del turismo, Costantini: "Renderemo Ravenna attraente 365 giorni l'anno"

L'assessore al turismo ha presentato l'affidamento dei servizi di strategia di comunicazione per la "Destinazione Ravenna" e di analisi reputazionale dei nove lidi

“Da oggi sono produttivi gli strumenti necessari per rafforzare la comunicazione turistica di Ravenna, con l’obiettivo che la città, i lidi e tutto il territorio siano destinazione turistica attraente e "all season", frequentata 365 giorni l’anno”. Con queste parole l’assessore al turismo Giacomo Costantini ha presentato giovedì alla commissione consiliare 8 l’affidamento dei servizi di strategia di comunicazione per la "Destinazione Ravenna" alla società G&M network srl e di analisi reputazionale dei nove lidi allo studio Giaccardi & associati.

“Accanto a questo primo obiettivo – ha continuato Costantini – ci sono il rafforzamento dell’integrazione tra prodotti turistici, il monitoraggio delle aspettative e dei giudizi dei nostri pubblici di riferimento, il coinvolgimento degli imprenditori del settore nel processo strategico di comunicazione della destinazione. L'importanza di questi bandi è evidente anche dall'alto numero di aziende che hanno inviato la loro candidatura: è un passo verso la miglior definizione della Destinazione Ravenna".

"Il lavoro di analisi reputazionale dei lidi si svilupperà in circa tre mesi, l’elaborazione del piano di comunicazione della destinazione Ravenna richiederà circa un anno - prosegue Costantini - I soggetti che realizzeranno i due servizi sono stati selezionati attraverso due bandi che segnano un passaggio molto importante per il lavoro dell’assessorato al turismo e che nascono da un percorso partito con gli appuntamenti di Open Turismo dall’analisi dei dati e dal confronto con gli operatori turistici e le associazioni di categoria. Nell’ambito di questa selezione è stato ritenuto importante e opportuno sfruttare l’opportunità fornita dal decreto Madia di inserire nelle commissioni di valutazione dei componenti esterni, che nel nostro caso sono state Alessia Mariotti e Patrizia Batillani, due docenti universitarie del Centro di studi avanzati sul turismo dell’Università di Bologna, con sede a Rimini”.

Continua a leggere ===> Il programma delle due aziende vincitrici

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rilancio del turismo, Costantini: "Renderemo Ravenna attraente 365 giorni l'anno"

RavennaToday è in caricamento