Riorganizzazione delle cooperative sociali: risolto il percorso delle lavoratrici

Le cooperative: "Fortunatamente le lavoratrici interessate hanno dimostrato di avere idee maggiormente chiare, lucidità e capacità di salvaguardare autonomamente i propri interessi"

Passi avanti nella riorganizzazione delle Residenze Sant'Umiltà di Faenza e Casola Valsenio. Giovedì, delle 26 lavoratrici della cooperativa Zerocento operanti a Sant'Umiltà, 23 hanno deciso di accogliere la proposta formulata dalla Coop. In Cammino e sono già state assunte con decorrenza 1 marzo; 3 lavoratrici hanno deciso di rimanere in forza alla Cooperativa Zerocento che provvederà a occuparle in altri servizi con tempi idonei a garantire la continuità e la qualità dei servizi erogati. Delle 21 lavoratrici della Cooperativa In Cammino operanti a Casola Valsenio, 17 hanno deciso di aderire alla proposta formulata dalla Cooperativa Zerocento e sono già state assunte con decorrenza 1 marzo; 4 hanno deciso di rimanere in forza alla Coop. In Cammino che provvederà a occuparle in altri servizi con tempi idonei a garantire la continuità e la qualità dei servizi erogati. "Sin dall’inizio si è trattato di una questione molto semplice che bastava non complicare - spiegano le due cooperative - Fortunatamente le lavoratrici interessate hanno dimostrato di avere idee maggiormente chiare, lucidità e capacità di salvaguardare autonomamente i propri interessi. Chi ritiene di rappresentarle (oltre a non essere evidentemente aggiornato) dovrebbe riflettere".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento