Ripartenza delle superiori dopo le feste: Ravenna ragiona sugli orari scaglionati

"Le difficolta' sono tante", non nega l'assessore, auspicando "una scelta diversa anche dal punto di vista dello scaglionamento degli orari scolastici"

Il tavolo di coordinamento in Prefettura a Ravenna è al lavoro per elaborare un documento operativo per la riapertura in sicurezza delle scuole superiori a partire dal 7 gennaio, come da decreto ministeriale. E sulle prescrizioni da adottare, tra cui la capienza al 50% del trasporto pubblico locale. L'Agenzia della mobilita' della Romagna, Amr, sta verificando con Start Romagna la disponibilita' a immettere nuovi mezzi, spiega martedì pomeriggio in Consiglio comunale l'assessore alla Mobilita' Roberto Fagnani, rispondendo a un question time presentato da Mariella Mantovani di Articolo 1-Mdp e Michele Distaso di Sinistra per Ravenna. Che giudicano la capienza al 50% da abbassare ulteriormente. "Le difficolta' sono tante", non nega l'assessore, auspicando "una scelta diversa anche dal punto di vista dello scaglionamento degli orari scolastici". Il tavolo di coordinamento, al lavoro appunto sulla gestione del tpl e sugli orari di inzio e chiusura delle scuole, tornera' a riunirsi questa settimana. (fonte Dire)

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico infortunio sul lavoro: muore operaio di 26 anni

  • Cristiano dedica il suo 'brodetto che innamora' al marito e conquista i giudici di Masterchef

  • Muore a 26 anni, l'appello: "Aiutateci a trovare una casa per le sue gatte"

  • Nuovo decreto: visite agli amici solo in due, niente asporto dopo le 18 per i bar e 'area bianca'

  • Carcasse di animali e 600mila euro in contanti nello studio: sequestro da 1 milione al veterinario

  • "Babbo, da dove viene la mia famiglia?": e lui ricostruisce 7 secoli di parenti in tutto il mondo

Torna su
RavennaToday è in caricamento