menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riqualificazione di via Molo Sanfilippo e opere per la protezione di Porto Corsini, presto i lavori

E' in partenza, con inizio stimato entro la metà di febbraio, la riqualificazione di via Molo Sanfilippo, nel tratto compreso tra la via Montanari e via Cottino

Si è tenuto nei giorni scorsi l’incontro sollecitato dall’Amministrazione Comunale di Ravenna tra i rappresentanti dell’Autorità di Sistema Portuale da una parte e della comunità di Porto Corsini dall’altra, per fare il punto sui progetti che interessano la località. Il segretario generale, il direttore operativo ed alcuni tecnici dell’Autorità Portuale, insieme al vicesindaco con delega al porto, Eugenio Fusignani, anch’egli presente all’incontro, hanno illustrato alla presidente del Consiglio Territoriale del Mare, Roberta Mingozzi e al presidente della Pro Loco di Porto Corsini, Orio Rossi, il programma di interventi che l’Autorità Portuale sta concludendo, che sono in corso o di prossimo avvio nella località di Porto Corsini.

Grande attenzione soprattutto ai lavori che sono in procinto di partire. Tra questi, con inizio stimato entro la metà di febbraio, la riqualificazione di via Molo Sanfilippo, nel tratto compreso tra la via Montanari e via Cottino, che riguarderà il rifacimento della pavimentazione stradale (ad oggi ammalorata a causa delle radici dei pini che sono presenti in quel tratto di strada), il ripristino del tratto di marciapiede che comprenderà anche la creazione di un percorso ciclo?pedonale in continuità con il tratto precedente già ammodernato, la nuova illuminazione pubblica dello stesso tratto di via Molo Sanfilippo e la piantumazione di sedici nuovi alberi  programmata in sostituzione degli attuali pini presenti in quel tratto di strada che saranno rimossi.

A tal proposito l’Autorità Portuale, tramite un tecnico agronomo, ha fatto eseguire le valutazioni di stabilità visive e strumentali sulle attuali alberature presenti e, oltre a valutare l’attuale stato delle singole piante e la classe di cedimento delle stesse, in considerazione della necessaria fresatura dell’asfalto ammalorato e del progetto di riqualificazione del piano viabile e del marciapiede è emersa la necessità di rimuovere gli attuali pini (lato abitazioni) in quanto risulterebbero incompatibili con la sistemazione del tratto di via Molo Sanfilippo interessato dai lavori. 

Nello stesso tratto di via Molo Sanfilippo verrà realizzata lato canale la sopraelevazione ed impermeabilizzazione del muro di protezione lungo 172 metri, intervento di imminente avvio, che sicuramente contribuirà a migliorare il livello di sicurezza del paese in relazione all’ingressione di acqua dal mare in occasione di mareggiate. Si tratta di un intervento programmato da tempo per completare la sistemazione della protezione di sponda in questa strada ed effettuato con risorse proprie dell’Autorità Portuale. 

Entro il prossimo mese di marzo saranno iniziati anche i lavori di realizzazione di una protezione di sponda nell’area vicina al Ponte Baiona necessari ad impedire l’erosione della sponda sinistra – lato Porto Corsini.  L’incontro è stato inoltre l’occasione per condividere alcune valutazioni sui lavori attualmente in corso (Protezione di sponda dell’area del precedente imbarco traghetto e nuova illuminazione sul Molo Guardiano) e su quelli che invece sono previsti entro agosto/settembre 2021 che riguarderanno la realizzazione di una nuova area verde nell’area demaniale antistante l’attuale rampa del traghetto, la riqualificazione e valorizzazione dell’attuale area recintata e non fruibile dalla cittadinanza.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento