Risparmio energetico, consegnate altre due 'Targhe green'

Continua a crescere il numero delle “Targhe green” consegnate, ovvero il riconoscimento che l’Unione dei Comuni riserva agli interventi di aziende e e privati finalizzati al risparmio energetico

Continua a crescere il numero delle “Targhe green” consegnate sul territorio della Bassa Romagna, ovvero il riconoscimento che l’Unione dei Comuni riserva agli interventi di aziende e e privati finalizzati al risparmio energetico.

Altre due targhe sono state infatti consegnate a Massa Lombarda: la prima ha interessato la Farmacia San Vitale dott. Giacomo Baioni, prima consegna a un edificio commerciale, a seguito di una ristrutturazione completa seguita da Mara Taroni che ha interessato anche lo studio medico e gli appartamenti dell’edificio. La ristrutturazione, realizzata con moderni criteri di efficienza e risparmio energetico, ha portato la farmacia ha ottenere la classe energetica A3. La seconda targa green gold è stata consegnata al Domenico Resta, sempre di Massa Lombarda, per una nuova costruzione in classe energetica A4 ultimata nel 2017 i cui lavori sono stati seguiti da Micaela Pasotti.

Tutti coloro che hanno effettuato attività di riqualificazione energetica della propria abitazione possono fare richiesta per ottenere gratuitamente la targa “Futuro green”. I moduli sono disponibili sul sito web dell’Unione dei Comuni nell’apposita sezione dedicata al progetto e il progettista o l’impresa che ha effettuato l’intervento potranno aiutare il cittadino nella compilazione della domanda e nel reperimento dei dati necessari. L’iniziativa rientra nel programma dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna per il raggiungimento degli obiettivi del progetto “Futuro green”. È stato creato inoltre il gruppo Facebook “Un futuro green per la Bassa Romagna”, che si propone di stimolare la creazione di una community sui temi energetici, oltre a promuovere le attività del progetto.

Domenico Resta-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Sangue sulle strade: travolto da un'auto muore sul colpo, grave l'automobilista

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Scoppia l'incendio nell'officina meccanica, mobilitati i vigili del fuoco

  • Esame della patente col trucco: cerca di superarlo con una felpa "tecnologica"

Torna su
RavennaToday è in caricamento