menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ritrovata al largo la canoa dell'uomo scomparso: ma di lui non c'è traccia

E' stata individuata e riportata a terra la canona del 45enne bolognese che, da giovedì, è scomparso in mare

E' stata individuata e riportata a terra la canoa del 45enne bolognese che, da giovedì, è scomparso in mare. A scoprire l'imbarcazione, gialla e lunga circa 2,5 metri, è stata una motovedetta della Capitaneria di Porto di Cesenatico che, verso le 11 di venerdì, l'ha avvistata a circa 8 miglia dalla costa. Dell'uomo, tuttavia, non sono ancora state trovate tracce.

Secondo quanto emerso, nel pomeriggio di giovedì il 45enne si è allontanato da Bologna senza spiegare dove fosse diretto, ma i primi elementi investigativi hanno fatto pensare che fosse arrivato sulla costa dei lidi nord ravennati. Da qui, con la sua canoa, si sarebbe avventurato al largo non facendo più fatto ritorno a terra. Nella prima serata di giovedì è scattato l'allarme che ha coinvolto tutte le Capitanerie di Porto, con le motovedette che hanno preso il mare alla ricerca del disperso. Sono state avvisate tutte le imbarcazioni della zona e venerdì mattina si è alzato in volo l'elicottero dei Vigili del fuoco di Bologna, si è attivata l'aeronautica militare e alle ricerche stanno partecipando tutti i mezzi navali di Guardia di finanza, Polizia e Carabinieri, oltre ad essere stato allertato anche l'elicottero Eni che trasporta i lavoratori alle piattaforme. Le ricerche sono coordinate in sinergia dalle Prefetture di Ravenna e Bologna e hanno visto partecipare anche i carabinieri Forestali e i militari del poligono di Foce di Reno. Con il gioco delle correnti, è molto probabile che il 45enne sia stato trascinato verso sud nella mattinata di venerdì, lo si è cercato nello specchio di mare tra Cesenatico e Rimini. Le ricerche sono state interrotte con l'arrivo della sera. La canoa è stata riconosciuta dai parenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento