menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla Dad alle disuguaglianze: la vita dei ragazzi durante il lockdown diventa un documentario

Presentato in Bassa Romagna il documentario dedicato al lockdown del regista Alessandro Tosatto con protagonisti gli speaker di Radio Sonora

Mercoledì 24 febbraio è stato proiettato in anteprima al Senato dell'Unione della Bassa Romagna il trailer del documentario sul lockdown diretto da Alessandro Tosatto e che vede protagonisti Rocco e Greta di Radio Sonora. Il trailer del documentario è stato proiettato durante un incontro dedicato al tema, che ha visto la presenza di docenti, medici psicologi e psichiatri.

Il regista Alessandro Tosatto e lo sceneggiatore Davide Ferrari, insieme al Dipartimento di Pediatria e al Dipartimento di Psicologia dell'Università di Padova, hanno infatti realizzato negli scorsi mesi un documentario che racconta come i bambini e i ragazzi hanno vissuto il lockdown, e per farlo hanno scelto la Bassa Romagna. Radio Sonora è stata scelta come filo conduttore del racconto: i due ragazzi sono infatti gli speaker di una trasmissione radiofonica che, attraverso numerose interviste fatte sia a tanti ragazzi che a professionisti, racconta i sentimenti vissuti durante il periodo di lockdown. 

Nel documentario vengono anche affrontate le diseguaglianze che la didattica a distanza ha creato, le storie di quelli che hanno vissuto le tensioni dei genitori che magari si sono ritrovati da un giorno all'altro in cassa integrazione o senza lavoro, quelli che che avevano un genitore che lavora in pronto soccorso e che quindi vivevano con paura l'attesa del ritorno a casa del papà o della mamma, quelli che non avevano con sé i genitori perché in comunità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento