Ruba al supermercato e prima di uscire pranza "a scrocco": era ai domiciliari

La Polizia è intervenuta presso il supermercato del centro commerciale Esp per la segnalazione di un furto

La Polizia di Stato ha indagato in stato di libertà un 43enne italiano per i reati di furto ed evasione. Nel tardo pomeriggio di sabato una Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Ravenna è intervenuta presso il supermercato del centro commerciale Esp per la segnalazione di un furto.

Al loro arrivo i poliziotti hanno raccolto le dichiarazioni dell’addetta alla sicurezza dell'esercizio commerciale, la quale ha raccontato loro che poco prima, mentre si trovava all’interno della stanza ove sono installati i monitor di videosorveglianza, aveva notato un uomo aggirarsi tra le corsie che dopo aver prelevato alcuni oggetti dagli scaffali ne aveva rotto la confezione impossessandosi del contenuto e occultandolo nelle proprie tasche. Inoltre, prima di uscire, l’uomo è stato visto dirigersi nel reparto degli alimentari, ove aveva prelevato una vaschetta di cibi precotti, che dopo aver consumato in parte, ha nascosto all’interno di un forno a microonde in esposizione.

La vigilante ha atteso l’uomo oltre le casse e quest’ultimo, vistosi ormai scoperto, ha consegnato spontaneamente alla donna tutta la merce della quale si era illecitamente impossessato. Dagli accertamenti effettuati dai poliziotti è emerso che il 43enne, già noto per reati contro il patrimonio e inerenti gli stupefacenti, si trovava sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare, con la possibilità di allontanarsi dalla propria abitazione secondo orari prestabiliti. Pertanto, l'uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di tentato furto aggravato ed evasione e la misura della detenzione domiciliare è stata ripristinata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento