rotate-mobile
Cronaca Lugo

Ruba materiale elettronico dal supermercato: poi aggredisce la guardia giurata

Il giovane, dopo una prima fase di apparente calma, ha intuito l'imminente arrivo dei carabinieri e quindi, per dileguarsi, si è scagliato contro la guardia giurata procurandogli una lesione alla mano

I Carabinieri di Lugo hanno arrestato un 19enne già noto alle forze dell'ordine, rumeno, con l'accusa di rapina e lesioni personali. Il giovane, dopo essersi impossessato di alcuni accessori elettronici, prelevati dagli scaffali di un supermercato del centro di Lugo ed occultati sotto gli indumenti, ha tentato di oltrepassare le casse, il tutto riscontrato dal personale di vigilanza che ha allertato il 112 e tentato di fermarlo.

Nella circostanza il giovane, dopo una prima fase di apparente calma, ha intuito l'imminente arrivo dei carabinieri e quindi, per dileguarsi, si è scagliato contro la guardia giurata procurandogli una lesione alla mano medicata al pronto soccorso dell’ospedale di Lugo. L’intera refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto mentre l’autore, che aveva in precedenza sottratto la merce con l’ausilio di una conoscente minorenne (denunciata per “concorso in furto aggravato”), è stato dichiarato in arresto per i reati di rapina e lesioni personali.

Successivamente la minorenne è stata affidata ai genitori mentre il giovane è stato rinchiuso nelle camere di sicurezza del Comando Compagnia Carabinieri di Lugo e disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ravenna ed in attesa della convalida dell’arresto previsto per la giornata di giovedì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba materiale elettronico dal supermercato: poi aggredisce la guardia giurata

RavennaToday è in caricamento