Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Rubano la bici, ma la polizia ferma il ladro e la restituisce al proprietario

Dopo un estenuante inseguimento, le forze di polizia sono riuscite a bloccare il ladro. La bicicletta, rubata solo il giorno prima, è tornata al legittimo proprietario

Pensava di aver fatto il colpo e invece il malvivente è stato colto sul fatto. Nel pomeriggio di venerdì la Polizia Locale di Ravenna, durante l'attività di presidio nella zona della stazione, ha sorpreso due uomini intenti a contrattare, al prezzo di 80 euro, una bici del valore di 1.000 euro. La bicicletta in questione, tuttavia, era stata rubata proprio il giorno prima. Gli agenti hanno subito identificato l’acquirente della compravendita e, dopo un estenuante inseguimento, sono riusciti a bloccare anche il ladro-venditore e a sottoporre a sequestro il denaro appena incassato.

I successivi accertamenti hanno consentito alla Polizia Locale di risalire al proprietario, felice di tornare in possesso del suo prezioso velocipede. Prezioso ai fini dell'azione di polizia il contributo delle immagini dei sistemi di video sorveglianza dislocati sul territorio. L’incauto acquirente, giustificatosi con le forze dell'ordine dicendo di non sapere che stesse acquistando una bici rubata, potrebbe ora dover rispondere del reato di ricettazione. La Polizia Locale raccomanda ai consumatori di rivolgersi sempre a rivenditori autorizzati e qualificati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano la bici, ma la polizia ferma il ladro e la restituisce al proprietario

RavennaToday è in caricamento