Cronaca

Rubano uno sgabello dal chiosco di piadina e scappano: denunciati

Per i due saranno avanzate proposte per l’applicazione di idonee misure di prevenzione tese a impedire il ritorno degli stessi nel comune di Cervia

Immagine di repertorio

I Carabinieri della stazione di Milano Marittima hanno denunciato due ventenni, residenti nel modenese, ritenuti responsabili di furto aggravato. In particolare i due ragazzi devono rispondere penalmente per aver trafugato, da un chiosco di piadina, uno sgabello. Vistisi scoperti, i due si sono poi dati alla fuga a bordo della propria auto portando con loro lo sgabello, frettolosamente riposto nel veicolo.

In seguito a una perquisizione domiciliare, lo sgabello è stato ritrovato e verrà consegnato al titolare dell’attività commerciale. Per i due modenesi, come per i responsabili della rissa avvenuta a fine maggio sempre a Milano Marittima, saranno avanzate proposte per l’applicazione di idonee misure di prevenzione tese a impedire il ritorno degli stessi nel comune di Cervia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano uno sgabello dal chiosco di piadina e scappano: denunciati

RavennaToday è in caricamento