Rubano vestiti mentre fanno un giro in negozio con i figli: coppia in manette

Nuovo tentativo di furto al negozio di articoli sportivi Decathlon nel centro commerciale delle Maioliche, a Faenza

Nuovo tentativo di furto al negozio di articoli sportivi Decathlon nel centro commerciale delle Maioliche, a Faenza. A finire in manette marito e moglie, lui 38enne e lei 29enne, entrambi originari del Marocco arrestati dai Carabinieri di Granarolo Faentino. La coppia, che si trovava nel negozio assieme ai figli, sabato sera verso le 20.30 avrebbe rubato abbigliamento sportivo per un valore di 135 euro. Lui avrebbe scelto alcune maglie dagli scaffali e, dopo averle private delle placche antitaccheggio, le avrebbe nascoste addosso sotto agli abiti che indossava, mentre la moglie ha nascosto altro abbigliamento nella sua borsa. La merce è stata restituita mentre i due, incensurati, dopo la convalida dell'arresto sono stati rilasciati con la misura dell'obbligo di firma solo per l'uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto frontale, grave una donna incinta: trasportata al "Bufalini" in condizioni critiche

  • Trema la terra poco dopo le 18, scossa di terremoto nel ravennate

  • Terremoto nella notte, una nuova scossa fa tremare la terra

  • Travolto da un'auto mentre va a scuola in bici: 13enne in ospedale

  • Una giovane vita spezzata troppo presto: tanta commozione ai funerali di Lorenzo Forte

  • Torna il corso per diventare balia di gattini

Torna su
RavennaToday è in caricamento