Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Cervia

Rubata la corona alla Madonna del Fuoco: parte la raccolta fondi per crearne una nuova

Il furto della corona della Madonna del Fuoco, avvenuto lunedì nel Duomo di Cervia, ha destato grande amarezza anche tra i membri dell'Accademia Bonifaciana

Il furto della corona della Madonna del Fuoco, avvenuto lunedì nel Duomo di Cervia, ha destato grande amarezza tra i cittadini. La notizia ha trovato l'interesse dei membri dell'Accademia Bonifaciana, "non tanto per il valore materiale, ma per il valore simbolico della corona - spiega il delegato dell'accademia per la regione Emilia Romagna Marco Forlesi - E' un gesto da condannare e ci auguriamo che venga restituita". Nell'attesa e nella speranza di ciò, i membri dell'accademia hanno lanciato una singolare iniziativa: "Il presidente dell'accademia Sante De Angelis ha proposto di far riprodurre una nuova corona, tramite una raccolta fondi dei membri dell'accademia stessa, da fare benedire al Papa in Vaticano, per poi consegnarla con una solenne cerimonia al Vescovo della Diocesi".

Furto 'profano': rubata la corona della Madonna del Fuoco. Il sindaco: "Gesto di grande viltà"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubata la corona alla Madonna del Fuoco: parte la raccolta fondi per crearne una nuova

RavennaToday è in caricamento