rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Castel Bolognese

Sabato la marcia per la pace a Castel Bolognese

Un gesto concreto di vicinanza al popolo ucraino

Sabato 5 marzo, alle ore 15.00 dal Municipio di Castel Bolognese, come segno concreto di vicinanza al popolo ucraino, l’Associazione Gemellaggi e l’Amministrazione comunale organizzano una Marcia della Pace che percorrerà il Sentiero della Legalità. Tutta la cittadinanza è invitata ad unirsi alla manifestazione e chi vuole potrà congiungersi al corteo direttamente dal parcheggio del sentiero alle 15:30.

“Nelle ultime ore stiamo assistendo ad uno scempio senza precedenti” commenta la vice-sindaca Ester Ricci Maccarini con assessorato alla Pace. “L'Europa sta vivendo momenti di terrore così elevati come non se ne avvertivano dalla Seconda Guerra Mondiale”. Dalla fine dell’ultimo conflitto mondiale si è assistito ad una forte volontà dei popoli di vivere e convivere nella pace, una volontà che ha ispirato anche la nascita delle associazioni di gemellaggio, come quella di Castel Bolognese nata nel 2006, con lo scopo di preservare la pace tra le nazioni. 

“La scelta del Sentiero della Legalità come luogo della marcia non è casuale” conclude la consigliera comunale Katia Ponzi, presidente dell’Associazione Gemellaggi, “vogliamo concorrere alla pace in nome della legalità, in tutte le sue sfaccettature”.

Sulla facciata della residenza municipale sono state esposte le bandiere della Pace per ribadire il ripudio della guerra e l’adesione ai valori di solidarietà tra i popoli e della pace. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato la marcia per la pace a Castel Bolognese

RavennaToday è in caricamento