rotate-mobile
Cronaca

Valzer di sacerdoti nel ravennate: le nomine stabilite dal vescovo Ghizzoni

Don Ennio Rossi, parroco di Castiglione, già Direttore dell’Ufficio Amministrativo, è stato nominato Economo diocesano

Il vescovo di Ravenna-Cervia, Lorenzo Ghizzoni, ha reso noto una serie di nomine riguardanti i sacerdoti e i religiosi della diocesi ravennate e cervese. Don Ennio Rossi, parroco di Castiglione, già Direttore dell’Ufficio Amministrativo, è stato nominato Economo diocesano. Don Arienzo Colombo, parroco di Porto Corsini e direttore dell’Ufficio Viaggi e Pellegrinaggi, è stato nominato Direttore del Centro Missionario Diocesano. Il nuovo parroco di  Marina di Ravenna e Punta Marina è don Paolo Babini. Continua la sua collaborazione don Francesco Furlan.

A Portomaggiore è stato nominato parroco don Ugo Berti e vicario parrocchiale don Lorenzo Rossini. Continua la sua collaborazione don Casimiro Kosciuk. Incarico di amministratore parrocchiale a Bando per don Giuseppe Negretto, il quale è anche Rettore del Santuario della Madonna dell’Olmo e coordinatore del servizio pastorale a Filo dei parroci della zona. A Santerno e Ammonite è stato nominato amministratore parrocchiale don Dario Szymanowski, (in “collaborazione pastorale stabile” con Piangipane e Camerlona), con la collaborazione del diacono Matteo Valentini.

A Campiano, San Pietro in Campiano e Santo Stefano don Giancarlo Galeati con la collaborazione di don Mario Colombo. A San Biagio di Argenta è stato nominato parroco don Michele Righetto. A Pinarella e Tagliata è styato nominato parrocco don Federico Emaldi, con la collaborazione di don Umberto Paganelli per Tagliata. Al Santissimo Redentore è stato nominato parroco don Alberto Brunelli, qui risiederà don Stefano Bucci con la responsabilità della Pastorale Giovanile diocesana.

A Cortina è stato nominato amministratore parrocchiale don Ennio Rossi. A Villanova e San Marco è stato nominato amministratore parrocchiale don Maurizio Venturini. Per Don Lorenzo Rossini incarico di vice direttore dell’Ufficio Beni Culturali. Don Vincenzo Cetrangolo, segretario dell’arcivescovo, continua la sua collaborazione stabile alla parrocchia di Santa Maria del Torrione. A San Paolo il nuovo parrocco è Padre Luciano Agnella, mentre Padre Sergio Lucchini è stato nominato vicario parrocchiale. Stesso incarico a Santa Maria in Porto per Padre Jonasz Damian Sowinki.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valzer di sacerdoti nel ravennate: le nomine stabilite dal vescovo Ghizzoni

RavennaToday è in caricamento