Sale off limits e giorni di chiusura: "Riaprire il Museo Nazionale di Ravenna"

Ripristinare la normale attività nei musei gestiti dalla Regione, e in particolare al Museo Nazionale di Sarsina e a quello di Ravenna. A chiederlo, in un'interrogazione, è il consigliere Marco Lisei (Fdi)

Ripristinare la normale attività nei musei gestiti dalla Regione, e in particolare al Museo Nazionale di Sarsina e a quello di Ravenna. A chiederlo, in un'interrogazione, è il consigliere Marco Lisei (Fdi), che ricorda come "alcuni musei gestiti dal Polo Museale dell’Emilia-Romagna non avrebbero ancora oggi ripreso la normale attività che era stata sospesa durante il lockdown, rimanendo aperti solo pochi giorni e per poche ore a settimana, con entrate estremamente contingentate". Lisei si riferisce in particolare ai due musei, uno nel cesenate e l'altro nel ravennate, che sono visitabili pochi giorni e hanno ancora delle sale espositive off limits.

"Questa situazione di generalizzata chiusura penalizza fortemente i Comuni nei quali l’Arte è un elemento importante per l’economia comunale stessa perché incide in maniera rilevante sugli afflussi e sulle presenze all’interno del territorio che di riflesso portano  beneficio e ricchezza anche in tanti altri settori economici", spiega Lisei, che interroga l'esecutivo regionale per sapere "se la situazione evidenziata in riferimento al Museo Nazionale di Sarsina e al Museo Nazionale di Ravenna riguardi anche altri musei gestiti dal Polo Museale dell’Emilia-Romagna e in tal caso quali siano le strutture e quali siano le ragioni della mancata ripresa della loro normale attività".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lisei chiede poi alla Giunta "se alla luce di quanto sopra esposto ritenga, per quanto di propria competenza, opportuno attivarsi al fine di assicurare, nel rispetto delle disposizioni vigenti in termini di igiene e sicurezza sanitaria, la normale ripresa delle attività museali che ad oggi risultano estremamente ridotte".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo decreto: coprifuoco, scuola al pomeriggio e restrizioni per i locali

  • Folle inseguimento sulle auto rubate nella notte: finisce con un incidente

  • 10 alunni e 2 insegnanti positivi al Covid: la scuola chiude e fa il tampone a tutti

  • Investita mentre attraversa sulle strisce: donna in condizioni gravissime

  • Azienda in crisi e lavoratori a rischio, lo sfogo di una dipendente: "Ci hanno abbandonati"

  • Coronavirus, 53 nuovi casi nel ravennate: anziani positivi in casa di riposo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento