rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca Cervia

Cervia, il "Sale della solidarietà": iniziativa di Federalberghi per i terremotati

La segreteria Federalberghi provvederà ad inviare il ricavato utilizzando i canali più sicuri e diretti, tenendo tutti informati sulla destinazione e l’utilizzo

Federalberghi Cervia, in collaborazione con Confcommercio e Parco della Salina, ha proposto un'importante iniziativa di solidarietà nei confronti delle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto: la vendita di un sacchetto di sale di Cervia, il cui ricavato sarà interamente devoluto ai Comuni di Accumoli, Amatrice e Arquata del Tronto. Con tale iniziativa Federalberghi vuole esprimere in modo semplice e sincero la vicinanza agli abitanti e agli imprenditori dei paesi colpiti dal sisma, con i quali l'associazione è impegnata mantenere i contatti anche in futuro attraverso il sistema Confcommercio. I sacchetti, che riportano il marchio Federalberghi, costano 5 euro cadauno e sono già disponibili nella sede Confcommercio. Tutti gli imprenditori, i turisti e chiunque volesse aderire all’iniziativa, potranno passare a ritirarli versando in segreteria la cifra stabilita. Ciascuno potrà decidere in piena autonomia le forme migliori per promuovere ed estendere l'iniziativa. La segreteria Federalberghi provvederà ad inviare il ricavato utilizzando i canali più sicuri e diretti, tenendo tutti informati sulla destinazione e l’utilizzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cervia, il "Sale della solidarietà": iniziativa di Federalberghi per i terremotati

RavennaToday è in caricamento