rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca

Sant'Antonio, serata benefica in favore dei bimbi kenyoti

L’associazione “E Pàes” e la pro loco di Sant’Antonio organizzano per venerdì, 11 novembre, una iniziativa conviviale dedicata al progetto di solidarietà promosso nei mesi scorsi dal Ravenna Festival

L’associazione “E Pàes” e la pro loco di Sant’Antonio organizzano per venerdì, 11 novembre, una iniziativa conviviale dedicata al progetto di solidarietà promosso nei mesi scorsi dal Ravenna Festival a favore dei bambini di strada di Nairobi.
La serata, nella sala parrocchiale di Sant’Antonio, prevede una cena a base di pizza, dalle 19.30. Alle 21 sarà proiettato il concerto diretto dal maestro Riccardo Muti nel mese di luglio al Pala De Andrè a favore del progetto Amani, dedicato appunto ai bambini di Nairobi.
La proiezione inizierà con il “Va’ pensiero” di Verdi contemporaneamente cantato in sala dai bambini del coro ‘Giorgio Gaudenzi’ della scuola Mordani diretto da Catia Gori.

Interverranno rappresentanti delle autorità e Cristina Mazzavillani Muti, alla quale sarà consegnato l’importo raccolto nei sei mesi di attività svolta dall’associazione “E Pàes” a favore dei bambini di strada di Nairobi.
Per prenotarsi (posti limitati) chiamare il 338 4098028.

“La solidarietà lanciata dal comitato di Ravenna Festival per gli slum della metropoli africana in Kenia si rinnova – commenta l’assessore al Volontariato Giovanna Piaia - Con slancio spontaneo e con il consueto favore dei cittadini l’associazione ‘E Pàes’ e la pro loco organizzano una bella serata di convivialità, rievocando con la musica la splendida iniziativa di Ravenna Festival. Sant’Antonio è un paese che ama sostenere la propria coesione attraverso la solidarietà, ottenendo risultati sempre significativi nella piccola comunità e in altri luoghi del mondo”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Antonio, serata benefica in favore dei bimbi kenyoti

RavennaToday è in caricamento