Addio a Gianluca: muore a soli 27 anni per la puntura di una vespa

E' morto dopo quasi una settimana di agonia: uno shock anafilattico dovuto alla puntura di una vespa mentre, con l'amore che da sempre lo contraddistingueva, stava lavorando nell'orto della nonna.

Foto tratta da FB

E’ morto dopo quasi una settimana di agonia: uno shock anafilattico dovuto alla puntura di una vespa mentre, con l’amore che da sempre lo contraddistingueva, stava lavorando nell’orto della nonna. Gianluca Medri, 27enne, non ce l’ha fatta e getta nello sconforto e nella disperazione tutta la piccola comunità di Savio dove viveva insieme ai genitori.

Sabato scorso il giovane si era recato dalla nonna per aiutarla a fare l’orto: improvvisamente, nella vigna, è stato punto da un insetto. Poco dopo il giovane ha perso conoscenza e la nonna ha chiamato immediatamente i soccorsi, che sono giunti sul posto anche con l’elimedica. I sanitari hanno capito subito la gravità della situazione e dopo averlo stabilizzato lo hanno trasportato in condizioni gravissime all’ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna. 

Purtroppo, dopo giorni di agonia, i medici del nosocomio bizantino ne hanno dichiarato il decesso clinico. Ma Gianluca, insieme ai propri genitori, ha voluto lasciarci con l’ultimo, grande, gesto d’amore: ha donato gli organi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Coronavirus, si aggiorna la lista dei contagiati: altri casi per contatti familiari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento