rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Faenza

Sbalzato fuori dall'auto e ferito gravemente, il conducente guidava ubriaco

Nell'incidente il guidatore riportò ferite refertate in 30 giorni di prognosi, ma molto peggio al passeggero dietro, che venne proiettato fuori dal veicolo

Nell’incidente rimase gravemente ferito lui stesso, 27enne di Russi, un suo amico, 25enne dello stesso paese, passeggero sull’auto che nello schianto venne proiettato fuori dall’auto, e tuttora ricoverato con prognosi riservata all’ospedale Bufalini di Cesena. I carabinieri di Granarolo Faentino hanno individuato che al momento dell’incidente il conducente guidava ubriaco e a velocità probabilmente sostenuta. L’esame alcolemico ha permesso di identificato un tasso dell’1,70 contro il limite di legge consentito dello 0,5. 

L’incidente si verificò nella notte tra il 6 e il 7 gennaio su via Ravegnana, a Granarolo. Il mezzo, una Toyota Rav4, uscì di strada in una semicurva, senza il coinvolgimento di altri mezzi. Nell’incidente il guidatore riportò ferite refertate in 30 giorni di prognosi, meglio andò al passeggero anteriore, con pochi giorni di prognosi, ma molto peggio al passeggero dietro, che venne proiettato fuori dal veicolo e venne soccorso dal 118 in fin di vita. Alla luce di tutto questo il 27enne è stato denunciato per la guida in stato d’ebbrezza.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbalzato fuori dall'auto e ferito gravemente, il conducente guidava ubriaco

RavennaToday è in caricamento