rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca Faenza

Faenza, nuova trasferta estera per gli sbandieratori e musici del Palio del Niballo

Questo viaggio è l'ennesima occasione per far conoscere, attraverso gli sbandieratori, la città di Faenza e le sue tradizioni in un altro angolo remoto del nostro pianeta

Nuova trasferta estera per gli sbandieratori e musici del Palio del Niballo di Faenza, ormai conosciuti in tutto il mondo. Dal 17 al 25 ottobre prossimi gli sbandieratori faentini saranno alle isole Bahamas, su invito del console italiano onorario di Nassau Alberto Suighi, per rappresentare l'Italia al 21° Festival internazionale della cultura. E' la prima volta che un gruppo europeo si esibisce nel Mar dei Caraibi.

La delegazione manfreda, guidata da Ivan Samorì, è composta da 16 persone: sei sbandieratori, tre tamburi, tre chiarine, tre figuranti e un accompagnatore, in rappresentanza di quasi tutti i rioni faentini (5 del Borgo Durbecco, 5 del Rosso, 3 del Giallo, 1 del Nero), oltre a un rappresentante del Gruppo Municipale. Completa la spedizione un musico della Contrada del Ghetto di Lugo.
Prima di raggiungere le Bahamas il gruppo farà una breve tappa a Miami, in Florida, dal 17 al 19 ottobre, ospite del Consolato Italiano.

Dal 20 al 25 ottobre gli sbandieratori saranno invece alle Bahamas dove si esibiranno durante le due giornate del Festival, sabato 22 e domenica 23 ottobre. Non mancheranno inoltre momenti liberi nei quali il gruppo avrà modo di visitare la capitale Nassau e altre meraviglie di questo magnifico paese dell'America centrale, costituito da circa 700 fra isole e isolette immerse nell'Oceano Atlantico.

Venerdì 21 ottobre, alle ore 17.00 locali, è anche prevista una partita di calcetto tra la delegazione faentina e una rappresentativa delle isole Bahamas. Questo viaggio è l'ennesima occasione per far conoscere, attraverso gli sbandieratori, la città di Faenza e le sue tradizioni in un altro angolo remoto del nostro pianeta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faenza, nuova trasferta estera per gli sbandieratori e musici del Palio del Niballo

RavennaToday è in caricamento