menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Scatole di Natale”, parte l'iniziativa solidale a Cervia

Tutti gli interessati devono riempire una scatola da scarpe con cinque tipologie di oggetti. La raccolta di doni termina il 21 dicembre

Col Natale 2020 ci si avvia al termine di un anno travagliato che ha spinto la Sala Malva Nord e lo Spazio Culturale Scambiamenti a lanciare un’idea di solidarietà per la comunità di Cervia. E’ nata così “Scatole di Natale”, che chiama la cittadinanza al gesto più naturale durante questo periodo: quello del dono.

Gli interessati dovranno riempire una scatola da scarpe con cinque tipologie di oggetti: un oggetto caldo, una cosa golosa, un passatempo, un prodotto di bellezza ed un biglietto gentile. E’ possibile procurare anche più di una scatola per ciascun partecipante, purché sia indicato sopra la fascia di età a cui si rivolge. I regali saranno destinati all'Emporio Solidale e ad un Centro di accoglienza che ospita donne con bambini a Cervia.

Si potranno fare pervenire le scatole presso lo Spazio Culturale Scambiamenti (via I. Nievo 2), la Sala Malva Nord (via dei Papaveri 43) durante gli orari di apertura, nonché alla parrocchia di Sant’Andrea Apostolo della frazione Villa Inferno. La raccolta avrà termine il 21 dicembre.

Per informazioni, adesioni e contributi al progetto, si può contattare il 3382196514 oppure il 3425211536, anche via mail a scambiamenti@comunecervia.it o salamalva@comunecervia.it.

Il progetto è frutto della collaborazione tra Comune di Cervia, Cooperativa Mosaico, Sala Malva Nord ed Emporio Solidale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento